Federico Seppi

21 punti di propagazione

In mostra due opere indagano il rapporto tra l'uomo e la natura, la precarietà e l’instabilità degli equilibri naturali.



Federico Seppi - 21 punti di propagazione / 2017

Descrizione

21 punti di propagazione, opera che dà il titolo alla mostra, e gli studi 7 fenomeni sono composti da multipli materici che nascono da una ricerca sul moto e sugli effetti comportamentali delle onde. La ricerca artistica di Seppi è una sperimentazione continua sui materiali per avvicinare le persone alla natura in modo ecologico ed estetico e per contribuire alla costruzione di una coscienza collettiva che faccia propria una posizione anti antropocentrica.


Federico Seppi nasce a Trento nel 1990. Dopo gli studi all'Istituto d'Arte Alessandro Vittoria di Trento, consegue il diploma in “Scultura” all'Accademia delle Belle Arti di Venezia. Nel 2015/2016 studia alla Cardiff Metropolitan University in Inghilterra. Vive e lavora in Trentino.
www.federicoseppi.com

Ph: courtesy dell'artista 

Senza titolo

Maria Adele del Vecchio
edizione 2020/2021

A chiusura del percorso di residenza e del dialogo aperto con il tema di Jonas, ...

Luca Bertoldi

Quell'idea | che una parete sia un insieme di eventi | è attraente
2017

Una parete è creata, esiste e poi scompare. Non è un essere organico, tuttavia la ...

Museo wunderkammer

Sinthomo
2014

C'è un continuo e vibrante interrogativo sociale sull'esercizio dell'arte che riguarda il funzionamento mentale dell'artista, ...